Calabria7

Turismo, Falcomatà: “Di 25.000 presenze il bilancio dell’estate reggina 2019”

E’ di 25.200 presenze turistiche nelle strutture ricettive tra giugno e settembre il bilancio dell’estate 2019 di Reggio Calabria. Il bilancio dell’estate reggina è stato illustrato stamani, in conferenza stampa, dal sindaco Giuseppe Falcomatà in compagnia di tutti gli assessori che sono stati impegnati a vario titolo nell’organizzazione e nella gestione degli eventi e delle iniziative.

“Abbiamo organizzato questa conferenza stampa – ha affermato Falcomatà – per una esigenza di trasparenza e di rendicontazione. E’ giusto e importante da un lato che la cittadinanza sia informata sugli eventi organizzati nella nostra città e nel nostro territorio metropolitano, delle ricadute in termini di indotto economico, e soprattutto è anche il modo per ringraziare tutte le associazioni e gli operatori turistici e culturali che hanno fatto sì che quest’estate reggina potesse portare un incremento non soltanto del numero degli eventi ma anche delle presenze in città con tutto ciò che di positivo porta come indotto sul territorio. Dal 15 giugno al 30 settembre vi sono stati un totale di 167 eventi, organizzati da 100 proponenti in 45 diverse location. La stima delle presenze complessive agli eventi tenuti al castello aragonese – ha aggiunto – è di 25 mila, 5 mila invece le presenze agli eventi tenuti presso i siti archeologici cittadini”.

Gli eventi musicali, invece, hanno registrato 9 mila presenze per quelli dell’estate reggina, mentre i concerti delle feste mariane, che si tengono a settembre in onore della Madonna della Consolazione patrona cittadina, hanno registrato 25 mila presenze, con i concerti dei “Cugini di campagna”, degli “Stadio” e di Carmen Consoli.

“Parimenti  – ha proseguito il sindaco – durante l’estate sono aumentati i controlli e le sazioni della polizia municipale: +58% di sanzioni rispetto allo scorso anno, un arresto e droga sequestrata durante i controlli a tappeto con decine di sequestri, 11mila sanzioni al codice della strada, 300 veicoli abbandonati segnalati, di cui 100 già rimossi, oltre 400 conducenti sottoposti ad alcol-test, 49 patenti ritirate”.

Solo durante le feste mariane i vigili urbani hanno elevato 650 verbali al codice della strada e rimosso 60 veicoli, mentre sul fronte dei controlli commerciali sono stati elevati 96 verb ali, 37 attività di sequestro amministrativo e penale, per un totale di 77 mila euro di sanzioni.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Allerta rossa, prorogata la chiusura delle scuole a Catanzaro

Alessandro De Padova

Scontro sulla SS106, morti marito e moglie

Mirko

Estradato dal Portogallo Ciccio Pakistan, autore dell’omicidio legato alla strage di Duisburg (VIDEO)

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content