Turismo, l’assessore Borelli convoca gli operatori per lanciare il brand Catanzaro

La piattaforma di confronto sarà organizzata con la suddivisione dei partecipanti in tavoli di lavoro. Da questi scaturirà poi un documento unitario da portare al confronto con le istituzioni
Proroga gratuita dehors a Catanzaro

L’Assessorato comunale al Turismo, guidato da Antonio Borelli, ha promosso per il 15, 16 e 17 febbraio prossimi, tre giorni di confronto e approfondimento tra gli operatori del settore turistico, le associazioni, i rappresentanti di categoria, i professionisti, l’ateneo e le istituzioni. Nasce così una piattaforma attraverso la quale s’intende costruire il brand Catanzaro: “Appena insediatomi a luglio scorso – ha spiegato l’assessore Borelli – ho avviato un lavoro finalizzato alla definizione dell’offerta turistica della nostra città che necessita di parecchie attività per essere organizzata, strutturata e portata sui mercati di riferimento. Nel 2020, una società lombarda ha vinto la gara comunale per l’affidamento della redazione del piano turistico di Catanzaro, ma il lavoro sin qui svolto necessita di ulteriori e maggiori approfondimenti: credo sia necessario che vengano ascoltati operatori locali, stakeholder e istituzioni. Bisogna rendere il piano strategico realmente attinente ai punti di forza della città e capace di definire le azioni utili a sanare i punti di debolezza. Questo può essere fatto solo con il coinvolgimento diretto e operativo di chi conosce il settore dall’interno. Il modello da sviluppare, sostenuto anche dalla Regione Calabria, è quello della Destination Management Organization, strutturata in maniera snella e incentrata sulla messa in atto della strategia per tutto il territorio cittadino e in stretto rapporto con l’hinterland così da costruire un prodotto turistico ricco di opportunità pensate per i diversi tipi di turismo”. La piattaforma di confronto sarà organizzata con la suddivisione dei partecipanti in tavoli di lavoro. Da questi scaturirà poi un documento unitario da portare al confronto con le istituzioni. L’iniziativa si terrà nella sala “A. Placanica” della biblioteca comunale “F. De Nobili”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L’imprenditore ed ex dirigente rossoblù, Francesco Patania, è imputato nel maxiprocesso. La sua figura tratteggiata da due dirigenti come testi a discarico
Il naufragio di ieri sera è l'ultimo di una lunga serie di tragedie sulla rotta del Mediterraneo centrale, considerata la più mortale al mondo
La società lo ricorda come un "professionista esemplare e uomo spogliatoio" che si è distinto "sempre per l'etica del lavoro e un'unica e ammirevole cifra umana"
Da tempo l'istituto è interessato da alcuni lavori di adeguamento sismico ed efficientamento energetico da parte del Comune
Prosegue l’escussione dei testi a discarico nel maxiprocesso. Tra gli argomenti anche l'incendio all'Eurospin di Vibo con la testimonianza dell'attuale sindaco di Pizzo
"Le immagini mostravano un'imbarcazione che sollevava interrogativi" e "tutto il resto era una decisione che spettava all'Italia"
La Candida auris si sta diffondendo a livelli allarmanti negli Usa dove rappresenta "una minaccia urgente" per la sua antibiotico-resistenza
Gli immobili sarebbero stati realizzati senza regolare permesso nella zona marittima. Avviato il procedimento di demolizione
In Italia vengono erogate 68 pensioni assistenziali ogni 1.000 abitanti, l'incidenza in Calabria è di 115 più del doppio
Nel 1998 venne emessa la prima ordinanza di demolizione dell'immobile, mai eseguita, inspiegabilmente senza motivo
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved