Calabria7

Turismo, Spirlì: “Su Crotone polemica inutile e strumentale”

santelli spirlì

“Sono molto dispiaciuto dal montare di polemiche nate sui social e sui giornali nelle ultime ore. Polemiche assolutamente inutili e strumentali che cercano di mortificare il lavoro che è appena iniziato, ma che ha già tanti, e concreti, progetti che includono Crotone e tutti quei luoghi che sono scrigno della storia, della cultura, dell’arte calabrese”. Lo afferma il vicepresidente della Giunta regionale, Nino Spirlì.

“La Calabria – continua – è una grande Terra, dal passato glorioso e con un presente affaticato. Non faccio preferenze e distinzioni su luoghi, persone e cose della Cultura. Non potrei. Crotone, con la sua storia e le sue radici, che non sono state dimenticate, è presente nella mia azione istituzionale e nel mio interesse personale quanto tutti i territori dell’intera Regione. Uno dei primi omaggi della vicepresidenza alla Calabria è stato proprio quello di indicare anche i luoghi crotoniati come luoghi di interesse storico e culturale. A qualcuno, forse, sarà sfuggito. Da subito – sottolinea – ho invitato i calabresi a riscoprire la propria regione, riprendendo quel turismo che si faceva negli anni 60. Considerando, infatti, il permanere dell’emergenza sanitaria, sarà molto difficile puntare sui visitatori esterni; e, dunque, dovremo essere noi per primi a dar vita ad un consapevole turismo interno, riappropriandoci delle aree geografiche, dei valori delle etnie che abitano le nostre contrade. È da qui che dovremo ricominciare. Il mio interesse è per tutta la Calabria, ripeto. Crotone compresa, insieme a tutte le altre città con storia plurimillenaria. E nella nostra regione sono molte. Per cui – conclude – basta polemiche, attendo proposte”.

Redazione Calabria 7

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Saluto romano a Vibo, Anpi: “Un insulto alla democrazia”

Carmen Mirarchi

Regione: tutela professioni, Morrone illustra legge agli ordini

Matteo Brancati

Il Maresciallo Capo Belculfiné Ivo nuovo Comandante Carabinieri Cirò

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content