Calabria7

“Tutti a scuola”, il presidente della Repubblica è a Pizzo

Il palco è praticamente sulla spiaggia e il vento di mare scompiglia un po’ anche i rappresentanti più impettiti delle autorità presenti tra il pubblico. L’inaugurazione dell’anno scolastico all’istituto Nautico di Pizzo ha portato in Calabria nomi notissimi del mondo della musica, dello spettacolo e dello sport. E poi c’è il capo dello Stato, Sergio Mattarella, arrivato alla cerimonia, con la consueta sobrietà, appena 12 minuti dopo l’inizio dello spettacolo condotto da Flavio Insinna e Andrea Delogu.

L’inno e gli eroi dell’estate italiana

Poco prima del presidente della Repubblica è arrivato a Pizzo anche il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. Un’orchestra composta dai migliori allievi dei Conservatori d’Italia ha suonato l’inno d’Italia cantato dai bambini. Sotto la mascherina canta anche Mattarella, poi parte lo show con Massimo Ranieri che ricorda il centesimo anniversario della nascita di Giorgio Strehler. Sono presenti le nuove glorie dello sport italiano, da Marcell Jacobs a Caterina Banti, da Vincenza Petrilli a Leonardo Spinazzola. “Oggi – ha dichiarato il ministro Bianchi – è un giorno importante per tutti noi, oggi più che mai la scuola è il battito della comunità nazionale che vuole ripartire con i suoi ragazzi e le sue ragazze”.

s. p.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Droga, cane incastra pusher: denunciato 21enne

Matteo Brancati

In fiamme discarica di rifiuti nel Catanzarese

manfredi

Telecamere spente a Rinascita Scott, l’unione cronisti incontra presidente tribunale di Vibo

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content