Calabria7

Ubriaco con coltello minaccia passanti e carabinieri, arrestato

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ciro’ Marina, nel Crotonese, hanno tratto in arresto un 43enne disoccupato, residente nella provincia di Milano per resistenza a P.U. e porto di coltello.

L’uomo, presso un bar del luogo, sotto l’influenza di alcool ed armato di un coltello a serramanico della lunghezza di 17 cm, dapprima ha minacciato le persone presenti e, all’arrivo dei carabinieri allertati tramite l’utenza di emergenza “112”, li ha minacciati, scagliandosi contro.

Prontamente bloccato, l’uomo è stato arrestato. L’arma, che durante le fasi di forte agitazione dell’uomo era caduta in terra, è stata sequestrata. L’arrestato, su disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone, è stato tradotto presso la vicina casa Circondariale.

Articoli Correlati

Pesca, 130 kg di bianchetto sequestrati a Crotone

manfredi

Catanzaro, ramo danneggia tre veicoli in zona Villa Pepe

Matteo Brancati

Un nastro rosso per Nasrin Soudouteh [SERVIZIO TV]

Maurizio Santoro