Calabria7

Uccide fratello con colpi di pistola e scappa, poi si costituisce

carabinieri notte

E’ terminata dopo poche ore la fuga di Rosario Saporito, il 40enne che nel pomeriggio ha ucciso con un colpo di pistola il fratello Daniele.

L’uomo che si era allontanato dal luogo del delitto, a Trecate (Novara) a bordo della sua auto, una Hyundai, si è costituito ai carabinieri di Novara, che indagano ora per comprendere i motivi del delitto.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, Ricciardi sul Dpcm: “Misure non sufficienti. Servono lockdown locali”

Mimmo Famularo

Rissa tra giovani senza mascherina, polizia chiude bar

Matteo Brancati

Ucciso a spragate per 3000 euro, ritrovato in una pozza di sangue

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content