Calabria7

Ululato da 30 metri di profondità, salvato il cane da un pozzo di Reggio Calabria

Nella mattinata di oggi alla sala operativa dei Vigili del Fuoco è giunta la richiesta d’intervento fatta da una persona che sentiva abbaiare un cane all’interno di un pozzo sito in via S. Giuseppe diramazione due muri.

Dalla sala operativa è stato inviato sul posto una partenza con una squadra SAF oltre ai sommozzatori. I Vigili del Fuoco attuando una manovra SAF (Speleo Alpino Fluviale) hanno calato un sommozzatore all’interno del pozzo per una profondità di 30 metri. Giunto sul fondo il sommozzatore ha recuperato il cane imbracandolo e portandolo, sebbene provato, in salvo.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

‘Ndrangheta: beni confiscati, Comune S. Stefano adotta regolamento

manfredi

Incidente sull’A2: la vittima è un 19enne del Catanzarese

Matteo Brancati

Rifiuti, Mac: igiene urbana assente a Reggio

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content