UMG, corse Amc sature: la problematica giunge sul tavolo dell’assessore Musmanno

La problematica che negli ultimi giorni ha investito centinaia di studenti dell’Umg, impossibilitati a usufruire delle corse di linea, sature sin dalle prime ore della mattina, è giunta sul tavolo dell’assessore ai trasporti e alle infrastrutture Musmanno.  L’incontro si è svolto Lunedi 21 Ottobre 2019, presso la Cittadella Regionale, e hanno partecipato, dopo le ultime richieste avanzate di confronto, Emanuele Scigliano, rappresentante in seno alla Consulta Studenti e membro dell’associazione studentesca UNIAMO – la quale è stata promotrice di un’ istanza corredata da raccolta firme rivolta all’AMC per l’aumento delle corse e sottoscritta da centinaia di studenti – e Damiano Carchedi, Garante degli studenti del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia dell’Umg, che nelle ultime ore aveva invitato, con una nota ufficiale, ad un confronto proprio lo stesso Musmanno per sostenere gli studenti e al fine di trovare una soluzione al problema.

L’assessore – dopo aver illustrato lo stato finanziario con il quale sta facendo i conti l’Ente Regione, che lo rende impossibilitato ad un intervento di stanziamento di ulteriori fondi da assegnare all’azienda AMC – si è preso carico personalmente di sollecitare, tramite una nota personale , l’azienda AMC affinché possa riorganizzare le proprie corse per garantire nei flussi critici da e per l’Università di Catanzaro delle corse idonee a rendere il servizio il più efficiente possibile. Ringrazio l’assessore Musmanno – dichiara Carchedi –

L’assessore – dopo aver illustrato lo stato finanziario con il quale sta facendo i conti l’Ente Regione, che lo rende impossibilitato ad un intervento di stanziamento di ulteriori fondi da assegnare all’azienda AMC – si è preso carico personalmente di sollecitare, tramite una nota personale , l’azienda AMC affinché possa riorganizzare le proprie corse per garantire nei flussi critici da e per l’Università di Catanzaro delle corse idonee a rendere il servizio il più efficiente possibile. Ringrazio l’assessore Musmanno – dichiara Carchedi –
per aver accolto celermente l’invito ad un confronto su questa gravosa situazione che interessa i colleghi dell’Umg che spesso si vedono costretti a saltare le corse e,di conseguenza, le lezioni o gli esami. E’ un importante segnale – conclude – nel rispetto di chi ha scelto di restare a studiare nella propria terra e per questo attendiamo i risvolti a seguito della nota che diramerà l’assessore all’indirizzo dell’azienda AMC.

Come membro dell’associazione Uniamo – dichiara il rappresentante degli studenti in seno alla Consulta Studenti,Scigliano – mi farò carico di continuare a vigilare in sinergia con i vari attori istituzionali
sulla problematica affinchè il tutto si risolva a beneficio della popolazione studentesca e di tutta l’utenza dell’UMG.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'inchiesta della Dda di Catanzaro, nome in codice Karpanthos" certifica l'esistenza sul territorio di due consorterie criminali
Dal parcheggio Musofalo all'ascensore e parcheggio di Bellavista, tutti i servizi dell'Amc in occasione della Notte Piccante
"L’area prevista dalla riserva, di proprietà del demanio marittimo, è sita in riva al mare, compresa tra il Fiume Castaci e il Fosso Giovino"
La salma è stata sequestrata: sarà l'autopsia a far luce sulle cause della morte della donna di 21 anni
Iemma: "Passo in avanti nel percorso di Bandiera Blu e verso l'istituzionalizzazione della riserva marina protetta"
In un'abitazione, gli agenti hanno sorpreso un uomo nel bagno, intento a celare degli involucri chiusi ermeticamente, all’interno di un tubo
"Chiediamo nuovamente un intervento del sindaco, in merito alla possibilità di usufruire del servizio di autorefezione in orario curricolare"
La leader di Fratelli d’Italia interverrà in collegamento domenica mattina, al termine del dibattito che inizierà alle ore 10
"E’ un grande premio anche per la nostra impareggiabile tifoseria che domenica scorsa contro il Parma ha dato una lezione di civiltà"
L'incontro tra l'associazione "Nessuno Tocchi Caino", la Camera Penale di Catanzaro e la direzione del carcere "Ugo Caridi"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved