Calabria7

Un autogol di Piccinni nel finale regala il pari al Catanzaro: 1-1 al “Veneziani”

catanzaro-monopoli

di Antonio Battaglia – Tutto sembrava ormai indirizzare il match sui binari del pari. Un primo tempo noioso e giocato senza ‘garra’ da un Catanzaro inefficace in attacco, stesso copione in una ripresa animata però dalla maggiore intraprendenza del Monopoli bravo a passare in vantaggio. Poi, l’epilogo inatteso: al 77′ Di Gennaro ipnotizza Bunino dal dischetto, mentre all’ultimo minuto regolamentare Piccinni regala il pari alle Aquile con uno sfortunato autogol. Merito alla squadra di Calabro per averci provato fino alla fine con grande determinazione, ma l’imprecisione negli ultimi metri comincia a pesare parecchio.

Primo tempo

Approccio aggressivo del Catanzaro, che nei primi scampoli di gara prova a occupare stabilmente la metà campo avversaria. La prima chance arriva al minuto 5, quando Di Piazza raccoglie uno spiovente e colpisce il pallone di testa da buona posizione non riuscendo però a inquadrare lo specchio. Il match si assesta su ritmi equilibrati, con le due squadre che concentrano la mole di gioco prevalentemente a centrocampo. Le Aquile sembrano più propositive e creano un altro brivido al minuto 21, quando Verna raccoglie una sponda di Di Piazza e prova una conclusione dentro l’area che chiama Satalino all’intervento facile.

Dopo la mezz’ora, le due compagini alzano i giri del motore e si alternano in azioni rapide e insidiose. Al 31’ altra chance per il Catanzaro: lancio lungo di Corapi su calcio piazzato, stop di petto di Curiale e pallone per Di Piazza che al volo sfiora lo specchio. Due minuti dopo, i pugliesi rispondono con un’iniziativa personale di Soleri, che arriva al limite dell’area e fa partire una conclusione che si spegne a pochi centimetri dal palo. Nel finale, lo stesso numero 32 biancoverde ci prova con una rovesciata che non sorprende però Di Gennaro.

Secondo tempo

La prima azione della ripresa capita sui piedi del Monopoli, con Starita che prova una conclusione dal limite senza però trovare l’angolo giusto. I pugliesi spingono sull’acceleratore e al 55’ passano in vantaggio: Soleri riceve il pallone al limite da Paolucci, penetra in area e salta Riccardi freddando Di Gennaro con la punta. Calabro opta subito per gli ingressi di Garufo ed Evacuo. Dopo pochi minuti, la retroguardia del Monopoli trema: Evacuo serve a centro area Di Massimo che calcia subito verso lo specchio, ma Satalino salva tutto. Sulla respinta si avventa poi Verna, che però viene fermato nuovamente dal portiere biancoverde. La risposta del Monopoli non si fa attendere e al 63’ una conclusione di Starita viene salvata provvidenzialmente sulla linea da Garufo.

Le squadre si allungano e si alternano in varie scorribande offensive. Al 68’, Evacuo spreca una grossa occasione sottoporta, mentre otto minuti dopo lo stesso ex Trapani sfodera una splendida conclusione in girata che chiama Satalino all’intervento. Al 77’, la possibile nuova svolta del match: l’arbitro ravvisa un tocco di mano in area da parte di Martinelli e comanda il penalty, ma dal dischetto Bunino si fa ipnotizzare da Di Gennaro.

Il Monopoli non demorde e al minuto 83 sfiora il gol con uno stacco a centro area di Piccinni che non trova lo specchio. Dopo tre minuti, Giosa sfiora l’autogol nel tentativo di anticipare Evacuo. La partita rimane apertissima fino alla fine, ma all’89’ i pugliesi rischiano di chiuderla con un bel colpo di testa da parte di Soleri che termina di poco a lato. La beffa per la squadra di Scienza arriva al 90’, quando Piccinni deposita sfortunatamente in rete un cross dall’out mancino di Contessa. Nel finale il Catanzaro prova addirittura a vincerla, ma si infrange sul muro biancoverde.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Costruzioni, a Catanzaro mobilitazione della Fillea CGIL Calabria

Mirko

Giro d’Italia in Calabria, le immagini del passaggio a Catanzaro (VIDEO)

Damiana Riverso

Tre anni fa la tragedia sulla 106 nel Catanzarese: quattro giovani ricordati su Fb

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content