Un gesto di solidarietà nella Festa della Donna: l’iniziativa di Mondo Rosa con i ristoranti a Catanzaro

In occasione dell'8 marzo, il CCS promuove un evento speciale per sostenere le donne che si rivolgono al Centro Antiviolenza

Il miglior regalo per le donne in occasione della Giornata internazionale della Donna sarebbe la libertà dalla violenza. Tra mimose e iniziative, l’8 Marzo diventa un momento importante per riflettere sui progressi compiuti e sulle sfide ancora da affrontare per garantire pari opportunità e diritti a tutte le donne. Quest’anno il Centro Calabrese di Solidarietà ETS propone un’iniziativa solidale volta a rendere questa ricorrenza un momento di sostegno concreto alle donne che si rivolgono al Centro Antiviolenza “Mondo Rosa”.

Il Centro Antiviolenza “Mondo Rosa” accoglie e assiste le donne che hanno subito violenza, fornendo loro un rifugio sicuro e tutte le risorse necessarie per superare questa difficile esperienza. Per sostenere questa importante causa, il Centro Calabrese di Solidarietà ETS ha organizzato un’azione concreta e tangibile che coinvolge la partecipazione dei cittadini: durante la giornata dell’8 marzo, i ristoranti aderenti all’iniziativa offriranno ai propri clienti la possibilità di partecipare attivamente alla solidarietà.

Il Centro Antiviolenza “Mondo Rosa” accoglie e assiste le donne che hanno subito violenza, fornendo loro un rifugio sicuro e tutte le risorse necessarie per superare questa difficile esperienza. Per sostenere questa importante causa, il Centro Calabrese di Solidarietà ETS ha organizzato un’azione concreta e tangibile che coinvolge la partecipazione dei cittadini: durante la giornata dell’8 marzo, i ristoranti aderenti all’iniziativa offriranno ai propri clienti la possibilità di partecipare attivamente alla solidarietà.

Prenotando un tavolo presso uno dei ristoranti partner, il 10% del conto sarà devoluto al Centro Calabrese di Solidarietà ETS e destinato integralmente alle attività del Centro Antiviolenza “Mondo Rosa”. Un gesto apparentemente piccolo, ma dalle grandi ricadute: ogni prenotazione contribuirà concretamente a sostenere le donne e i bambini vittime di violenza, offrendo loro una mano tesa e un raggio di speranza per un futuro migliore. L’iniziativa è aperta a tutti coloro che desiderano fare la propria parte e dare un contributo tangibile alla lotta contro la violenza di genere.

Come aderire all’iniziativa

Per aderire all’iniziativa o ricevere maggiori informazioni, è possibile contattare gli uffici del Centro Calabrese di Solidarietà ETS al numero 0961769722 o scrivere a amministrazione@ccscatanzaro.it. I particolari dell’iniziativa saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà martedì 5 marzo alle 10.45 nella sede del Centro Polivalente, in via Fontana Vecchia, alla presenza dei referenti del settore Fundraising del Centro calabrese di solidarietà Ets, guidato dalla presidente Isolina Mantelli, e dai ristoratori che hanno aderito all’iniziativa.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved