Calabria7

Un positivo in azienda, chiude call center nel Cosentino

Chiude i battenti un call center di Rende, con riapertura a data da destinarsi, dopo un caso di covid tra i dipendenti. L’azienda ha deciso di mettere tutti in modalità smart working, sospendendo ogni attività in sede. Tutto in attesa che l’Asp di Cosenza completi il protocollo di tracciamento del virus, risalendo ai contatti del dipendenti positivo.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Aggredisce passante con un coltello per soldi, in manette 43enne a Crotone

Giovanni Bevacqua

Corigliano Rossano, Rapani: “Sulla sanità il sindaco mina le fondamenta della città”

Matteo Brancati

Favoreggiamento e peculato all’Asp di Catanzaro, assolto direttore amministrativo

Gabriella Passariello
Click to Hide Advanced Floating Content