Calabria7

Uomo ucciso a colpi d’arma da fuoco in Calabria, parente si consegna alle forze dell’ordine

Un uomo, Francesco Fiume, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco a Catona, frazione alla periferia nord di Reggio Calabria. Sul posto, per le prime indagini, è intervenuta la polizia di Stato. La vittima era già nota alle forze di polizia. L’uomo, che aveva 45 anni, è stato sorpreso da una o più persone mentre era alla guida della sua autovettura, una vecchia Fiat Tipo di colore grigio, lungo una stradina.

A sparare sarebbe stato un parente della vittima

La Polizia sta lavorando, sotto la direzione della Dda, per ricostruire l’esatta dinamica dell’omicidio. E’ stato un parente della vittima a sparare a Francesco Fiume, 45 anni, ucciso a colpi d’arma da fuoco a Catona. Il delitto sarebbe maturato dopo una lite. L’assassino si è consegnato alle forze dell’ordine.

LEGGI ANCHE | Uomo ucciso a colpi d’arma da fuoco in Calabria, arrestato il presunto autore

© Riproduzione riservata.
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content