Calabria7

US Catanzaro, prime manovre di mercato: piacciono Silvestri e Giorno

di Antonio Battaglia – E’ ufficialmente iniziato qualche giorno fa il nuovo corso del Catanzaro. Dopo la presentazione di rito, il direttore sportivo Massimo Cerri è già al lavoro con mister Calabro per individuare interessanti pedine da inserire nello scacchiere giallorosso.

“Tre difensori di caratura importante” è stata la prima richiesta, resa peraltro pubblica, dell’allenatore pugliese, notoriamente interessato ad una cura meticolosa della fase arretrata. In tal senso, secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di Calabria 7, è forte l’interesse per Luigi Silvestri del Potenza.

Difensore centrale classe ’93, il calciatore nativo di Palermo ha collezionato venti presenze nell’ultima stagione in maglia rossoblu e vanta ben dieci anni nella terza serie tra le file di Salernitana, Campobasso, Messina, Siena, Melfi, Paganese e Vibonese.

Per ora si tratta di un mero sondaggio, così come quello effettuato per il centrocampista centrale Francesco Giorno. Il classe ’93 si è rivelato elemento imprescindibile dell’ultimo Monopoli, lavorando peraltro con l’attuale ds giallorosso Massimo Cerri. Da qui il forte interesse delle Aquile per il ragazzo, forte di otto stagioni in Serie C con le maglie di Pro Patria, Casertana, Modena, Vicenza, Monza e appunto Monopoli.

In attesa di piazzare gli esuberi e sistemare l’organico, il Catanzaro comincia ad affacciarsi sul calciomercato. Con l’ambizione di recitare un ruolo da protagonista.

Redazione Calabria 7

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Albi, “Connessioni. Territorio: progetti a confronto”

manfredi

Scoperta a Lamezia piantagione di marijuana. In corso le indagini dei carabinieri

manfredi

Tamponi da processare, Riccio: “Belcastro faccia un passo indietro”

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content