Calabria7

Vaccinazioni anticovid nel Lazio, l’annuncio di D’Amato: “A giugno apriamo le prenotazioni per la fascia di età 30-40”

“Si confermano le nostre scelte, cioè la vaccinazione per classi d’età, che è stata sempre la nostra linea di azione. Noi abbiamo fatto la prima dose al 60 per cento degli over 80, al 47 per cento degli over 70 e presto termineremo le prenotazioni fino alla fascia 60-61, che verrà aperta lunedì notte”. Lo afferma ai microfoni di Fanpage l’assessore regionale alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato.

“Per noi il piano del generale Figliuolo va bene, nel senso che le classi di età sono quelle che ti consentono di andare avanti velocemente. Apriremo nuovi hub vaccinali a Porta di Roma, a Cinecittà, all’outlet di Valomontone, alla Vela di Tor Vergata. Per questi hub, però, abbiamo bisogno del doppio delle dosi, se vogliamo raggiungere l’obiettivo di vaccinare 4 milioni di persone entro agosto. Noi pensiamo di andare velocemente, dosi permettendo, prenotando entro maggio la classe di età che va dai 50 ai 40 ed entro giugno la classe di età che va dai 40 ai 30. Ma per tutto questo servono le dosi”.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sparito concorrente Grande Fratello, partite le ricerche

Mirko

Coronavirus in Italia, 17.992 nuovi casi e 674 morti

Giovanni Bevacqua

Vaccino anti-Covid, “buonissima notizia” da Moderna: a dicembre l’autorizzazione

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content