Calabria7

Vaccinazioni, il direttore del “Pugliese” di Catanzaro: “Il 20% rifiuta Astrazeneca dopo stop”

ospedali catanzaro

“Fino a ieri, e ovviamente faccio riferimento solo al personale scolastico, perché è quella principalmente la categoria che stavamo vaccinando con Astrazeneca, il rifiuto presso la nostra Azienda Ospedaliera era nell’ordine del 20%. Ora, dopo la circolare ministeriale in cui si raccomanda di utilizzare Astrazeneca preferibilmente per gli over 60, siamo in attesa di ricevere nuove indicazioni su quale vaccino utilizzare per gli under 60”. A dirlo all’agenzia di stampa AdnKronos è Gianluca Raffaele, direttore medico di Presidio dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese” di Catanzaro.

“La nostra – spiega – è un’azienda ospedaliera, quindi per noi l’unica incombenza iniziale era quella di vaccinare il personale sanitario ed il personale a supporto delle attività sanitarie all’interno dell’ospedale, per cui era prevista la vaccinazione. Finita questa fase, che abbiamo svolto abbastanza rapidamente, ci è stato chiesto supporto per altre categorie. Prima del primo stop abbiamo vaccinato con AstraZeneca le forze dell’ordine senza alcun problema e senza registrare alcun rifiuto. E ovvio che dopo il primo stop alla somministrazione con Astrazeneca si è palesato un certo scetticismo sul vaccino stesso”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Magorno responsabile nazionale di Italia Viva per gli Enti locali

bruno mirante

Strada: “Da domani Emergency lavorerà in Calabria insieme alla Protezione civile”

bruno mirante

Covid, nucleo familiare positivo in un Comune del Catanzarese, stop alla didattica alla scuola primaria

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content