Calabria7

Vaccini anti-Covid, Astrazeneca taglia del 15% le dosi in consegna

AstraZeneca

AstraZeneca ha tagliato le dosi in consegna dei vaccini anti Covid previste per la prossima settimana. Una decurtazione di circa il 15% rispetto alle dosi annunciate che è oggetto di discussione anche in sede di Conferenza delle Regioni, in corso nel pomeriggio. Ancora non è certo se il taglio riguarderà solo la prossima settimana o se sarà spalmato in un arco di tempo più ampio. A lanciare l’allarme sono state proprio le regioni, che hanno ricevuto la comunicazione.

Il segretario del Pd e presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha definito “gravissima la riduzione improvvisa della consegna di vaccini Astrazeneca. Noi ce la stiamo mettendo tutta ma con questa incertezza è tutto più difficile. L’Italia tuteli gli interessi nazionali e le programmazioni delle Regioni, intanto prepariamoci alla produzione di vaccini validati da Ema e Aifa da parte delle nostre aziende”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

ANED (Emodializzati) denuncia: “Prestigiatori delle tre carte”

nico de luca

Vaccini, Moderna: “Gli anticorpi indotti persistono 6 mesi”

Damiana Riverso

Coronavirus, vaccinati all’ospedale di Catanzaro 140 operatori sanitari

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content