Calabria7

Vaccini anti-Covid, Calabria sempre ultima. Ma primeggia nella categoria “Altro”

pfizer moderna

Calabria sempre ultima nella graduatoria delle vaccinazioni in Italia. Lo certifica il report giornalieri dell’Agenzia italiana del Farmaco. Sono 371.902, infatti, le somministrazioni aggiornate alle 6 di oggi a fronte di una disponibilità di 510.730 dosi, con un percentuale pari al 72,8%. Un dato che è inferiore di oltre 9 punti circa rispetto alla media nazionale dell’83,2%.

Galoppa ancora la categoria “altro” che primeggia a quota 124.485 ed è da tempo nell’occhio del ciclone per il timore che all’interno si annidino schiere di furbetti del vaccino. I soggetti inseriti in questo ambito superano di diverse migliaia gli over 80 e gli operatori sanitari e socio-sanitari (88.888).

Gli appartenenti alla fascia di età tra gli 80 e gli 89 anni che hanno ricevuto il vaccino in Calabria sono 113.033. A grande distanza ci sono i 60-69enni con 56.607 e i 50-59enni con quasi 55 mila. Un po’ più staccati si posizionano i 70-79enni con 39.924 e poi i 30-39enni e i 40 49enni che, assieme, raggiungono quasi i 70 mila soggetti.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, diversi carabinieri positivi a Rende

Giovanni Bevacqua

Droga nella stufa, un arresto nel Reggino

Matteo Brancati

Schianto auto-moto, centauro in elisoccorso all’ospedale di Catanzaro

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content