Calabria7

Vaccino anti-Covid, a Rende somministrate 12mila dosi dall’inizio della campagna

Vaccini in Calabria

Dodicimila vaccini somministrati dall’inizio della campagna gestita dall’Azienda sanitaria Provinciale, una media di quattrocento inoculazioni al giorno, più del novanta per cento della popolazione affetta da grave disabilità raggiunta dal servizio a domicilio offerto dal servizio CDI. Sono questi, come comunica l’amministrazione comunale,  i numeri dello screening vaccinale a Rende. “Un risultato – ha affermato il sindaco Marcello Manna- che ci inorgoglisce: i dati raccolti dall’Asp ci restituiscono fiducia nel ritorno ad una normalità che appare più vicina”. La macchina organizzativa messa in piedi, e che si avvale oltre che dell’ASP, anche della Protezione Civile e dei volontari delle realtà associative locali, “ha fatto sì  – dice Manna – che si raggiungesse tale obiettivo, segno tangibile che lavorare in sinergia, per il bene comune ripaga sempre. Vogliamo che questi numeri crescano e che la campagna vaccinale proceda a ritmo sempre più spedito”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Detenzione ai fini di spaccio, arrestato 18enne

Mirko

Coronavirus, Belcastro: a Crotone e Vibo il ricovero di pazienti stabili

Andrea Marino

Sospesi i dati Covid per singolo Comune, Sapia (M5S) chiede conto a Belcastro

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content