Calabria7

Vaccino anti-Covid: “È possibile ipotizzare una terza dose”

covid trombi

“E’ assolutamente ragionevole” ipotizzare la necessità di ricorrere a una terza dose di vaccino anti-Covid. Ma “non è al momento stimabile quando dovrà essere raccomandata la somministrazione, e questo è legato al fatto che i tempi di osservazione dei soggetti vaccinati sono ancora limitati”. Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio superiore di Sanità e coordinatore del Cts, Franco Locatelli.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Accoltella vigilante e si spara in testa

Mirko

Coronavirus, in arrivo 50 milioni di dosi nel terzo trimestre

Giovanni Bevacqua

Somministra farmaci controindicati agli anziani: 8 morti in Rsa

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content