Calabria7

Vaccino anticovid, nel Cosentino iniziate le somministrazioni domiciliari

vaccino-alt

Sono iniziate le somministrazioni del vaccino anti-covid a favore degli ultraottantenni e categorie fragili e vulnerabili a domicilio in provincia di Cosenza. L’Azienda sanitaria provinciale ha istituito un’apposita squadra, supportata da personale medico sanitario dell’Esercito Italiano, che da ieri ha iniziato ad inoculare le dosi di vaccino ai soggetti che ne hanno fatto richiesta ma impossibilitati a lasciare le proprie abitazioni. Il primo comune interessato dalle vaccinazioni è stato Longobucco, ieri, e oggi l’equipe sta operando ad Acri. (ANSA).

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regionali, Spirlì: “Se il candidato sarà Occhiuto lo sosterremo, bisogna decidere presto”(VIDEO)

bruno mirante

Coronavirus, muore una donna di 54 anni al Policlinico di Catanzaro

bruno mirante

Variante Delta all’83%. Calabria a un passo dalla zona gialla

Sergio Pelaia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content