Calabria7

Vaiolo delle scimmie, la vaccinazione sta per partire anche in Italia: ecco chi dovrà farla

dipendente no vax

“Entro 24 ore arriverà la circolare per la somministrazione del vaccino anti-vaiolo delle scimmie. Entro fine mese arriveranno 16mila dosi. Il Lazio, la Lombardia, il Veneto si sono già mosse per la distribuzione”, ha aggiunto, precisando che “non sarà una vaccinazione di massa, ma per chi a rischio, suscettibili o immunodepressi”. Lo ha annunciato il sottosegretario alla Salute Sileri ospite di Timeline, la striscia quotidiana di approfondimento di Sky TG24.

“Anche in Italia aumento dei casi di vaiolo delle scimmie”

“Stiamo vedendo anche noi aumento dei casi” di vaiolo delle scimmie “in Italia e la stragrande maggioranza sono maschi, ma definirla malattia che interessa i gay è fuorviante, ingiusto e non corretto”, ha poi sottolineato il il sottosegretario alla Salute. La circolazione del Monkeypox virus “è iniziata in una comunità, ma non c’è colore né orientamento sessuale. Tra qualche settimana vedremo che i rischi saranno anche per chi ha contatti stretti per i positivi”, ha aggiunto.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Uccise il figlio di 7 anni, Davide Paitoni si è suicidato in carcere

Alessandro De Padova

Aggredito da rottweiler, muore dilaniato

Mirko

Minacce a Draghi e Biden, ideologie antisemite e incitamento alla violenza

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content