“Venerdì per il futuro”, Puccio plaude agli studenti che parteciperanno

Nota stampa di Giovanni Puccio, responsabile organizzativo Pd Calabria, sull’iniziativa a difesa del futuro del mondo.

“Domani sarà anche in tutta Italia il primo “Venerdì per il futuro”. In tutto il mondo si prevede che saranno 150 i Paesi che parteciperanno alla più grande mobilitazione popolare a difesa del clima, del futuro del pianeta e delle nuove generazioni.

“Domani sarà anche in tutta Italia il primo “Venerdì per il futuro”. In tutto il mondo si prevede che saranno 150 i Paesi che parteciperanno alla più grande mobilitazione popolare a difesa del clima, del futuro del pianeta e delle nuove generazioni.

Non si tratta di un evento “rituale”. Questa volta siamo di fronte a qualcosa di ben diverso e, anche per questo motivo, significativo ed importante destinato ad incidere nella coscienza collettiva di tutti noi.

Il movimento mondiale è stato messo in piedi a seguito dell’impegno e della protesta avviata dalla 16enne svedese Greta, diventata un simbolo e un esempio per una intera generazione, e in pochi mesi, attraverso i social, ha coinvolto migliaia e migliaia di giovani, tutti accomunati nel richiedere ai governanti mondiali di smetterla con le dichiarazioni di intenti e di passare subito ai fatti, riducendo il fenomeno dell’inquinamento, del riscaldamento globale e non avvelenando il futuro dei più giovani.

Sono sempre più numerosi i cittadini che vogliono aria più pulita, meno plastica nei nostri oceani, più energia da fonti rinnovabili, un futuro sostenibile per i bambini, in breve più risolutezza politica per il pianeta. Di fronte ad un movimento così ampio, coinvolgente, inarrestabile si rimane positivamente impressionati.

La capacità “rivoluzionaria” dei giovani è da sempre elemento travolgente e sovvertitore. La presa d’atto di una nuova coscienza civile rispetto al clima è il primo passo che si deve compiere per riscrivere il futuro del pianeta.

Bene, quindi, stanno facendo i tanti presidi italiani a spiegare che la partecipazione alla manifestazione di domani non verrà considerata un’assenza dalle lezioni scolastiche.

Anche questo è un bel segnale (nel silenzio del Ministero dell’Istruzione) che rincuora e rafforza la convinzione che siamo davvero davanti ad una sfida decisiva che deve vedere impegnato ognuno di noi nella costruzione e radicamento di una nuova coscienza sociale collettiva, l’unica possibilità che ci resta per fermare il declino ambientale del pianeta.

Ai ragazzi, che si dimostrano combattivi e determinati, va il ringraziamento per il prezioso insegnamento e la speranza di un futuro migliore che ci stanno regalando”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Già in passato si erano verificati episodi simili ai danni dell’imprenditrice. Coldiretti Calabria: "Un vile atto e un gesto inqualificabile" 
Per l’8 Marzo la città ospita il cartellone "Il senso delle donne”, sostenuto dal Comune in collaborazione con le associazioni del territorio
Il gruppo provinciale per l’Ordine e la sicurezza pubblica si è riunito con la presenza della sottosegretaria all’Interno Wanda Ferro, tra altri
Le segreterie nazionali: “Riduzione preoccupante delle attività. La situazione sta degenerando in tutti i territori interessati, inclusa la Calabria”
Il caso
Dopo la vergognosa guerriglia post-derby le due Questure facciano subito luce su quanto accaduto. Ancora si attendono i Daspo dell’andata
A Lamezia Terme, il segretario generale del sindacato ha partecipato insieme a Roberto Occhiuto a un'iniziativa sullo sviluppo del Mezzogiorno
L’uomo, un assistente capo coordinatore 55enne, è morto nella sua abitazione mentre era libero dal servizio
Approvata anche la delibera che amplifica l’accesso dei soggetti fragili non autosufficienti ai servizi di assistenza semi residenziale
Il cadavere dell'uomo, vittima di lupara bianca, fu seppellito nel 2017 nei boschi di Ariola, dove fu rinvenuto nel 2020
Scongiurati ulteriori disagi, le scuole rimaste chiuse oggi nelle aree interessate dai lavori, saranno regolarmente aperte domani
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved