Calabria7

Verso l’8 marzo, uno striscione lungo quanto la lista dei femminicidi in piazza a Crotone

Un’azione simbolica per ricordare che l’8 marzo è tutti i giorni. È quella attuata dal collettivo Femin, collettivo femminista intersezionale, che stamani, in Piazza della Resistenza a Crotone e lungo il corso principale della città, Via Vittorio Veneto, ha realizzato uno striscione lungo quanto la lista dei femminicidi degli ultimi due anni in Italia.

Striscione che è stato incollato sulle basole dell’isola pedonale di via Veneto per essere visto e “sofferto” da tutti e tutte nel passeggio domenicale.
“A Crotone – scrive il collettivo Femin – dietro un apparente tranquillità mediatica e serenità cittadina ci sono in realtà un centro antiviolenza e due associazioni ogni giorno piene di donne in difficoltà, che hanno subito violenza o molestie, che stanno subendo pressioni, che hanno paura di essere uccise. Ed è per questo che vogliamo con questa azione, a Piazza della Resistenza, levare il velo di omertà su tutto ciò che le donne e le persone non binarie di questa provincia subiscono tutti i giorni e di cui le istituzioni sono le prime responsabili”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Presa Diretta su Rinascita Scott, Iacona risponde alle polemiche: “Ho fatto il giornalista”

bruno mirante

Un ingegnere aerospaziale calabrese vince il “Da Vinci Fellow Award 2021”

Antonio Battaglia

Centro agroalimentare Comalca, 13 concessionari sfiduciano il presidente

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content