Calabria7

Verso le regionali, Europa verde pronta a scendere in campo

Emergenza rifiuti e bisogno di tornare alla normalità, ma anche uno sguardo alle prossime regionali. Di questo si è discusso durante la riunione  di giovedì scorso a Reggio Calabria una riunione (nel rispetto di tutte le norme anti Covid) tra il Commissario Regionale di Europa Verde Calabria Giuseppe Campana ed i referenti di Europa Verde di Reggio e dell’area Grecanica – Jonica.

“È stato deciso – si legge in una nota di Giuseppe Campana – di indire un’ iniziativa per il mese di marzo, con l’intervento di esperti qualificati del settore. La disamina dei problemi ha riguardato anche il ruolo del Porto di Gioia Tauro. Sono state affrontate, altresì, le tematiche concernenti i centri storici e le aree urbane periferiche della Città, la forestazione, le aree interne e le terre incolte dalle quali bisogna trarre sviluppo e lavoro. Infine, si è discusso dell’utilizzo dei Fondi europei per l’ammodernamento e la messa in sicurezza della S.S. 106 da Sibari a Reggio Calabria. La riunione si é conclusa con un appello unanime agli iscritti e simpatizzanti affinché facciano uno sforzo per la presentazione di una lista forte e competitiva per il rinnovo del Consiglio Regionale invitando, al contempo, gli elettori a sostenere, con le adesioni, le firme e i voti, il Partito e la lista Europa Verde, unica vera novità per il cambiamento della Calabria”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus e scuola, in Calabria già sospese le prime lezioni

Damiana Riverso

Sgomberata baraccopoli: “Cancellata vergogna”

manfredi

Cambiavento, Fiorita: “Ultimo governo Abramo dannoso per la città”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content