Calabria7

Vetro-ghigliottina, l’ASP di Catanzaro sostituisce la finestra pericolante

Vetro prima e dopo

(NDL) Vetro-ghigliottina: sospiro di sollievo su Via Acri di Catanzaro.

La finestra-ghigliottina che incombeva come una spada di Damocle sui pedoni e le auto non c’è più.

Al secondo piano della vecchia struttura dell’ex ospedale le intemperie avevano infranto da mesi il vetro di un’imposta.

L’ altezza e l’abbandono hanno fatto giustamente temere che la caduta accidentale dei frantumi potessero fare seriamente male ad eventuali passanti.

L’ASP di Catanzaro, forse raccogliendo la segnalazione di Calabria7, ha sostituito il vetro.

Nella speranza, ancora minima, che l’imponente rudere – in pieno centro – possa essere riqualificato e riconvertito in qualcosa di utile alla città

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, “Demolizione e ricostruzione”: nuova guardia medica a Serrastretta

Andrea Marino

Coronavirus, sacerdote calabrese ricordato con liturgia a New York

manfredi

“La Calabria è in Italia, non si governa con i generali come fosse una colonia”

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content