Viaggiava con 5 chili di marijuana in auto, 23enne arrestato nel Reggino

Gli agenti hanno fermato due autovetture che, a velocità sostenuta e vicine tra di loro, non permettevano ad un’altra auto di passare

Nei giorni scorsi, in Laureana di Borrello, nel corso di un dispositivo di controllo del territorio, personale del Commissariato di Polistena, coadiuvato da personale del Commissariato di Gioia Tauro, ha arrestato tre soggetti per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Gli Agenti della Polizia di Stato, impegnati nel servizio di controllo del territorio hanno notato due autovetture che, a velocità sostenuta e vicine tra di loro, non permettevano ad un’altra auto di passare.

In auto avevano oltre 5 chili di marijuana

In auto avevano oltre 5 chili di marijuana

Il personale del Commissariato di Taurianova ha inseguito e fermato le due auto e, nel bagagliaio di una delle due ha rinvenuto e sequestrato 11 involucri di plastica trasparente termosaldata contenente sostanza stupefacente vegetale del tipo marijuana, per un peso complessivo di 5,4 chili, ed il conducente, un giovane di 23 anni con precedenti di polizia, è stato arrestato.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La mobilità sostenibile è un tema che tocca molto da vicino le piccole imprese, in cui l’artigianato ha un ruolo predominante
I raggi ultravioletti incidono nelle strutture cellulari della pelle. Tra aprile e ottobre bisognerebbe applicare la protezione solare
L'intervento dei carabinieri della Stazione di Vibo Marina è stato immediato. Il gip ha convalidato l'arresto e disposto i domiciliari
I messaggi pesanti inviati su Instagram: ""Sta pelata. Lo sai che le persone sono tue amiche solo per il cancro”
Si giocherà stasera il primo turno dei playoff. Gara secca e senza ulteriori appelli. Alle Aquile basta un pari per la semifinale
Migliaia di persone in piazza con l'obiettivo è di bloccare il progetto fortemente sponsorizzato dalla Lega e dal governo di centrodestra
Mamma di una bambina, racconta di essere stata licenziata nel 2022 per "riduzione del personale". Il tribunale le ha dato ragione, ma i soldi non sono ancora arrivati
I consiglieri comunali d Giuseppe Dell'Aquila e Antonio Pace chiedono al sindaco Sergio Ferrari di precisare aspetti fondamentali
Il sindaco Pellegrino: "Un atto gravissimo che colpisce un professionista e un amministratore integerrimo"
Inutili i soccorsi dell’equipe sanitaria, intervenuta con l'elisoccorso. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Il cane è stato sequestrato
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved