Calabria7

Vibo, al via demolizione silos presenti da 40 anni al porto

Porto Vibo

È iniziata la demolizione dei sette silos presenti da circa quattro decenni sulla banchina Bengasi del porto di Vibo Marina.

La Capitaneria di porto di Vibo ha infatti intimato ai concessionari il ripristino dei luoghi, rilasciando a tal fine la propria autorizzazione ad operare alle imprese specializzate affidatarie dei lavori, che consisteranno nel taglio in quota delle strutture – i silos sono alti circa 25 metri – e nel posizionamento degli stessi sulla banchina, per il successivo trasporto al di fuori del porto. Le operazioni sono state regolamentate da un’apposita ordinanza emanata dalla Capitaneria per evitare ogni possibile interferenza con lo svolgimento delle attività portuali e garantire così la sicurezza di persone e cose. I silos garantivano lo stoccaggio di granaglie trasportate da navi che in passato facevano rotta verso il porto di Vibo, traffico che, però, non veniva più svolto da tempo. L’area, una volta demoliti i silos, sarà invece destinata ad altri utilizzi commerciali, anche in funzione delle determinazioni che la Capitaneria assumerà e relative alla destinazione d’uso delle banchine portuali.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Covid-19, carceri calabresi: da quello di Catanzaro agli altri, situazione per ora sotto controllo

Danilo Colacino

Maltempo, crollano alcune case disabitate a Vibo Valentia

Matteo Brancati

In fiamme due auto ed un portone di un palazzo, salvata una persona

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content