Calabria7

Vibonese, il saluto del ds Lo Schiavo: “E’ solo un arrivederci”

(a.b.) – Dopo le indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi, oggi è arrivata l’ufficialità. Simone Lo Schiavo, direttore sportivo della Vibonese, diventerà il nuovo capo dell’area scouting della Roma.

A confermarlo è stato proprio il giovane dirigente, in un lungo e accorato messaggio pubblicato sui social. “E’ uno di quei momenti in cui in testa scorre tutto velocemente – le parole di Lo SchiavoUn film a tinte rossoblu iniziato dalla passione per la mia Vibonese trasmessami da mio Papà e da mio fratello. Ero un piccolo tifoso di quella squadra, ne sono diventato il Direttore sportivo”.

RINGRAZIAMENTI

“Per me è stato come vivere un sogno ad occhi aperti, che non dimenticherò mai. Impossibile farlo.La Vibonese mi ha dato un’opportunità straordinaria supportandomi dal primo giorno. Non finirò mai di ringraziare la società. Grazie alla splendida tifoseria rossoblu. Agli organi di stampa. Tutti. Grazie a quelli che mi hanno sostenuto e a quelli che mi hanno contestato. E’ lo sport. E’ il calcio. Fatto di ruoli ed obiettivi. Io ho provato a fare del mio meglio per far crescere la società e tutto il movimento attorno alla Vibonese. La mia seconda famiglia. Non dimenticherò mai questi anni”.

E’ UN ARRIVEDERCI

Ora, per lui, una nuova accattivante esperienza in Serie A: Saluto la mia Vibo con un arrivederci e non con un addio. La vita professionale è fatta di capitoli. Oggi per me se ne chiude uno importante. Ma mi accompagnerà per sempre. Ancora grazie”.

Redazione Calabria 7

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

L’editoriale, Regionali: Pazza idea…il sogno di un'”Eva contro Eva” nelle urne

Danilo Colacino

Volley, Soverato contro la capolista Perugia

Matteo Brancati

Scontro Governo-Regione, sentenza Tar: vince Conte perde Santelli

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content