Calabria7

Vigili del Fuoco, Uil: “Chiusa sede Rende, problemi a Cosenza”

giovani dispersi aspromonte

“Siamo soddisfatti di essere riusciti a tenere i pompieri per un altro anno e mezzo a Rende, visto che già dall’aprile dello scorso anno si dovevano iniziare i lavori per la nuova struttura della caserma”. Lo dice all’Agi Bonaventura Ferri, segretario generale UIL Pubblica Amministrazione di Cosenza, commentando l’inizio dei lavori di abbattimento della caserma dei Vigili del Fuoco di Rende, che dovrà fare spazio ad una nuova struttura. Lavori che sono iniziati e che sembrano,già interrotti. “Ma ora si crea, intanto, un altro problema, – dice Ferri – e cioè quello dei parcheggi a Cosenza: i trenta pompieri spostati nella sede centrale di Cosenza hanno creato una crisi di parcheggio interna alla sede.

E siccome davanti ad ogni edificio strategico ci sono dei parcheggi dedicati, in città, anche noi chiediamo che si trovino parcheggi ad hoc per i Vigili del Fuoco. Abbiamo scritto al sindaco Occhiuto per chiedere una soluzione, anche temporanea, al problema – conclude Ferri – e siamo in attesa di una risposta”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Terza sconfitta consecutiva per il Cosenza: salvezza a serio rischio

Antonio Battaglia

Operatori socio-sanitari in protesta a Cosenza: “Vogliamo fare il concorso”

Mimmo Famularo

Covid, “la variante è fuori controllo”: l’Italia vieta i voli dalla Gran Bretagna

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content