Calabria7

Vigili urbani implacabili in Piazza del Rosario. Multe per tutti, finanzieri compresi

Vittorio Scerbo

di Danilo Colacino – La notizia è di quelle carine. Sfiziose insomma. Ed è relativa al lavoro degli spesso contestati vigili urbani, che però compiono il loro dovere anche quando multano i veicoli in divieto di sosta, i quali venerdì scorso sono stati protagonisti di un autentico raid – muniti del temutissimo libretto delle contravvenzioni e di penna – fatto in Piazza del Rosario.

Già, lo slargo che come noto a Catanzaro ospita anche la caserma delle Fiamme Gialle. Ed è proprio questa coincidenza che ha dato luogo al curioso caso, perché la polizia locale ha sanzionato pure i veicoli privati dei finanzieri in servizio i quali però negli spazi del comando di solito hanno sempre posteggiato le auto personali. Un’abitudine finora convenzionalmente accettata nei confronti di chi ha grandi responsabilità e tutto sommato sfrutta uno spazio attiguo al luogo di lavoro, per giunta dando seguito a una consuetudine finadesso accettata.

Fatto sta, però, che i residenti della zona (pare soprattutto uno ‘eccellente’, in grado di farsi ascoltare) esasperati dalla cronica mancanza di parcheggi nel piccolissimo sito abbiano rumoreggiato parecchio sino al punto di venire assecondati con tanto di controlli e multe a raffica anche ai mezzi degli ex uomini in grigioverde.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Nuovo regolamento ambulanti, Pisano-Gironda: “Urge supporto Asp”

Mirko

Buon 63° compleanno Sellia Marina (VIDEO)

manfredi

Basket, Mastria Catanzaro sconfitta ancora al Palagiovino (SERVIZIO TV)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content