Viola il divieto d’avvicinamento alla ex compagna, 39enne arrestato 2 volte in 3 giorni a Reggio

L’uomo, si è introdotto nell’appartamento della ex approfittando dell’assenza sua e dei suoi due figli minori, aspettandone il loro rientro

Nei giorni scorsi, Gli Agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico a seguito di segnalazione della Sala Operativa della Questura hanno arrestato un uomo di 39 anni per inosservanza al divieto di avvicinamento alla sua ex compagna.
La donna ha chiesto l’aiuto delle Volanti quando si è accorta della presenza nei pressi della sua abitazione del suo ex compagno, nonostante questi fosse soggetto al divieto di avvicinamento alla parte offesa ed ai luoghi da questa frequentati. Gli Agenti sono intervenuti subito ed hanno fermato l’uomo molto vicino all’abitazione della donna e, dopo averlo identificato, lo hanno dichiarato in stato di arresto per aver violato le prescrizioni impostigli dalla misura cui era sottoposto. L’uomo da poco aveva terminato di scontare la misura degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, per i reati di evasione, minaccia, atti persecutori e furto in abitazione. L’arrestato, come disposto dall’Autorità Giudiziaria è stato posto agli arresti domiciliari.

Secondo episodio dopo due giorni

Due giorni dopo, a seguito di segnalazione pervenuta sulla linea di emergenza 113 della Questura, il personale delle Volanti ha arrestato lo stesso soggetto per inosservanza della misura di divieto di avvicinamento alla ex convivente.
L’uomo, si è introdotto nell’appartamento della ex compagna, approfittando dell’assenza della stessa e dei suoi due figli minori ed ha aspettato il loro rientro.
Quando l’ex compagna ha fatto rientro in casa, accortasi della presenza dell’uomo, è scappata con i figli, trovando rifugio nell’abitazione dei genitori ove ha richiesto aiuto alla Sala Operativa della Questura.
Gli Agenti delle Volanti, immediatamente giunti sul posto, hanno fermato l’uomo, già destinatario di ammonimento del Questore e sorvegliato speciale, che si trovava ancora nell’abitazione dell’ex compagna e, anche a seguito della denuncia della donna, lo hanno arrestato per inosservanza agli obblighi cui risultava sottoposto, tra cui quello di mantenersi ad 1km di distanza dalla ex compagna e di allontanarsi immediatamente in caso di incontro occasionale con la stessa.
L’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto operato dalla Polizia di Stato ed ha disposto per l’uomo la traduzione in carcere.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
E sulle cariche della polizia a Pisa dice: "Giù le mani dalla forze dell'ordine"
In occasione del primo anniversario della strage, in cui persero la vita almeno 94 migranti, ha realizzato un'opera - il Cristo crocifisso - con il legno della 'Summer Love'
"Per rilanciare questa regione - ha detto la segretaria del Pd - bisogna anche puntare sulla sanità pubblica, che va difesa"
A Catanzaro appuntamento in prossimità di piazza Prefettura, alla presenza di Arci, Anpi, Libera Asd Calabriando e Pd. Area Vasta Cgil presente alla manifestazione di Vibo
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, oltre ai tecnici comunali. Presente anche il sindaco
La vittima è un 43enne, morto durante il tragitto verso l'ospedale
La donna è stata trovata distesa in terra con segni evidenti di percosse in una stanza messa a soqquadro
Lo spazio pubblico è dedicato ad “Alì”, il neonato senza nome e non reclamato che è stato sepolto in Calabria
Il presidente della Regione Calabria è stato eletto insieme ad Alberto Cirio, Deborah Bergamini e Stefano Benigni
La Procura di Roma ha aperto un'indagine sui lavori. Il ministro leghista: "Noi siamo gli unici indagati a prescindere"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved