Calabria7

Carabinieri interrompono festa privata nel Catanzarese, sanzionati 11 giovani

sellia marina

I carabinieri di Sellia Marina, in occasione del passaggio della Calabria in zona rossa, hanno intensificato i controlli volti al rispetto delle misure di contenimento della pandemia. Ieri, nel corso di un servizio dedicato, i militari dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Sellia Marina e della Stazione di Cropani hanno individuato un assembramento di giovani che, in totale spregio alle vigenti norme, si erano riuniti nel giardino di un’abitazione privata, nel comune di Cropani, per festeggiare il 21° compleanno di una loro amica.

Molteplici le infrazioni commesse dagli undici giovani, tra cui il mancato rispetto del divieto di assembramento e del distanziamento sociale, nonché il mancato utilizzo della mascherina. Elevate sanzioni amministrative per 4.400 euro. I controlli condotti dall’Arma proseguiranno in misura ancora più serrata nei prossimi giorni, al fine di verificare puntualmente il rispetto delle ulteriori misure restrittive previste in occasione delle festività pasquali.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Volley Soverato, contro Marignano per tornare al successo

Matteo Brancati

Slittano ancora una volta gli esami per avvocato: il Covid ferma le prove di Aprile

Giovanni Bevacqua

Incendio di arbusti e macchia mediterranea nel Catanzarese

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content