Calabria7

Violazione obbligo di soggiorno, ai domiciliari sorvegliato speciale

Nella serata del 25 maggio Carabinieri della Compagnia di Girifalco, nel corso di consueto servizio di controllo del territorio, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un sorvegliato speciale di Pubblica Sicurezza con obbligo di soggiorno nel Comune girifalcese, per violazione degli obblighi derivanti dalla stessa misura di prevenzione personale.

I militari hanno accertato come nonostante la Legge gliene avesse fatto divieto, P.P., classe 85’, continuasse a frequentare pregiudicati, cosicché quando sabato sera si è trovato a percorrere via delle Viole a bordo di una autovettura condotta da un altro girifalcese con precedenti penali, è stato fermato, sottoposto a controllo e portato in caserma. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria catanzarese.

Articoli Correlati

Catanzaro Calcio, Celia: “Giù le mani da Floriano Noto”

Mirko

Sanità, sindacati a Grillo: “No a nuovi decreti”

Matteo Brancati

Crotone, controlli amministrativi ad attività di alimenti e bevande

manfredi