Calabria7

Violenta rissa con bottiglie di vetro e sbarra di ferro in Calabria, sei arresti

rissa calabria

Gli agenti delle Volanti di Reggio Calabria hanno arrestato 6 persone, 3 di nazionalità indiana e 3 di nazionalità romena, che hanno dato vita ad una rissa. A seguito di alcune segnalazioni da parte di cittadini alla Sala Operativa della Questura, gli agenti hanno raggiunto la zona di Reggio Campi e, con non poche difficoltà, hanno ricondotto alla calma i sei, tutti uomini, che si stavano colpendo con bottiglie di vetro ed una sbarra di ferro. Per 4 di loro sono state necessarie cure mediche con prognosi tra i 25 ed i 6 giorni per ferite da taglio al volto ed allo stomaco e contusioni ed ecchimosi al volto ed al costato.

Gli operatori della Polizia hanno accertato che i 6 soggetti si sono incrociati per strada e, per futili motivi, si sono dapprima insultati verbalmente e poi sono passati alle vie di fatto. L’autorità giudiziaria ha disposto la traduzione in carcere di tutti e sei indagati per rissa aggravata e lesioni aggravate. (ANSA)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rinascita Scott, la moglie del boss Leone Soriano resta in libertà

Mimmo Famularo

Coronavirus, linea dura a Stefanaconi: “Screening di massa”

Damiana Riverso

Cassazione respinge ricorso Fondazione Betania contro Asp

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content