Violento scontro tra auto e motorino, minorenne perde la vita

Proseguono le indagini per cercare di ricostruire l'esatta dinamica del sinistro fatale
incidente a caravaggio

Un ragazzo di appena 17 anni è morto nella serata di ieri in un incidente stradale avvenuto a Caravaggio, in provincia di Bergamo. Il giovane, di origine romena ma che abitava proprio nel comune della Bassa bergamasca, stava viaggiando in sella al suo motorino quando si è schiantato frontalmente con una Fiat Punto che, stando ai primi rilievi dei Carabinieri, avrebbe invaso la sua corsia mentre sorpassava un’altra auto. L’incidente è avvenuto lungo l’ex statale Padana superiore, nel tratto verso Mozzanica, dove il giovane si stava recando a casa della fidanzata. Inutili i soccorsi del personale sanitario del 118, intervenuto con l’ambulanza e l’automedica. Purtroppo per il minorenne non c’è stato nulla da fare. Proseguono le indagini degli inquirenti per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente mortale. (Fonte foto: Prima Bergamo)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Sul posto sono presenti, oltre ai soccorritori, le squadre di Anas e delle Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità in loco
La difesa ha dimostrato il non coinvolgimento nei fatti contestati e la totale inconsapevolezza di essere partecipe di un disegno criminoso
Accolta l'istanza difensiva all'esito dell'interrogatorio di garanzia in cui l'indagato si è avvalso della facoltà di non rispondere
Il progetto che ha partecipato alla call europea ha trai partner anche la Umg di Catanzaro, l'Università Mediterranea di Reggio, e la Regione Calabria
Il presidente Mancuso: “Il Consiglio si dota di una tecnologia emergente nell’ambito della sperimentazione ingegneristica”
Il comune nel Cosentino mira a diventare una meta ambita per gli amanti dell'arte, della cultura e della gastronomia
L'assessore regionale ai Trasporti Emma Staine: “Attuare un sistema di trasporti intermodale che possa agevolare il rilancio del territorio”
Iscritti sul registro i vertici di Endered Italia. L'inchiesta è partita dalla denuncia di un altra azienda a proposito delle gare per le convenzioni
I nuovi dettagli dall'inchiesta: dall'ex direttrice ai colleghi la "mobilitazione" per aiutare la candidata privilegiata a superare gli esami
L’iniziativa del Coordinamento provinciale a sostegno del popolo palestinese partirà da Piazza Matteotti
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved