Violenza nel Vibonese, aggredito il responsabile dell’ufficio tecnico del Comune

Il sindaco Antonio Landro denuncia l'accaduto e condanna l'episodio di violenza a nome dell'amministrazione comunale

Un funzionario pubblico del comune di Parghelia, nel Vibonese, sarebbe stato vittima di un’aggressione, secondo quanto riportato dal sindaco, Antonio Landro. “Il giorno 13 febbraio, intorno alle ore 10.00, una tracotante e balorda violenza ha avuto come obiettivo un pubblico ufficiale aggredito e malmenato nell’ esercizio delle proprie funzioni”, racconta Landro in un post su Facebook.

“È toccato al responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale Salvatore Suppa – continua il sindaco – un professionista serio, capace, sempre pronto e disponibile a dialogare con tutti. Apprezzato da tutti coloro che in un modo o nell’altro hanno avuto modo di conoscerlo e di collaborare con lui”.

“È toccato al responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale Salvatore Suppa – continua il sindaco – un professionista serio, capace, sempre pronto e disponibile a dialogare con tutti. Apprezzato da tutti coloro che in un modo o nell’altro hanno avuto modo di conoscerlo e di collaborare con lui”.

“Parghelia e la sua comunità, estranei a questo metodo di affermare ‘proprie e personali volontà, sempre più convinta a proseguire sulla via intrapresa, che è quella dell’affermazione della legalità e della costruzione di un comune di regole e diritti, respinge fermamente ogni possibile ed eventuale velleitaria pretesa di potersi, impunemente, sostituire alle Istituzioni con metodi barbari e delinquenziali”, sostiene.

Secondo quanto riportato dal sindaco, la Prefettura di Vibo Valentia e l’Arma dei Carabinieri si sarebbero attivate immediatamente. “Non lasceremo nulla di intentato perché l’autore di tale vile gesto venga perseguito e punito secondo legge. Nei prossimi giorni ulteriori azioni verranno messe in campo per esprimere solidarietà e vicinanza ai due professionisti e, nel contempo, chiameremo la Comunità a vigilare, fare argine e respingere ogni tentativo di chiunque ad affermarsi con la violenza, l’arroganza e la menzogna”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il decesso poche ore dopo l'esame avvenuto con mezzo di contrasto. Disposto anche il sequestro della salma per effettuare l'autopsia
Basta Vittime invia all’Anas nuove immagini sui tratti già segnalati nei giorni di pioggia: "Si intervenga con urgenza"
Dall'artista Mimmo Rotella al Parco internazionale della scultura alla prestigiosa accademia delle Belle Arti
L'eccezionale racconto degli anni delle stragi di due autentici eroi, fidati collaboratori di Falcone e Borsellino, ingiustamente processati e assolti dopo venti anni
Disagi alla viabilità, nel tratto interessato dall'incidente, transito su unica corsia. Sul posto carabinieri e polizia stradale
Operazione della Polizia municipale e dell'Ufficio circondariale marittimo della Guardia costiera di Soverato
karpanthos
Nell'avviso di conclusione delle indagini compaiono nomi di alcuni politici, tra questi il sindaco di Cerva
Scoperto un sofisticato sistema di frode che ha consentito di compensare indebitamente debiti tributari e previdenziali con crediti fiscali inesistenti
Motisi è inserito nell’elenco dei latitanti di “massima pericolosità” del “programma speciale di ricerca” del Ministero dell’Interno
Termometro giù di 15 gradi rispetto ai giorni scorsi. Forti acquazzoni sulla fascia tirrenica e torna a nevicare in Sila
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved