Violenza sessuale, 43enne arrestato nel Cosentino

carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno arrestato un uomo di 43 anni con le accuse di violenza sessuale e atti persecutori. La misura cautelare ai ‘domiciliari’ è stata emessa dal gip del Tribunale di Castrovillari, su richiesta della locale Procura, coordinata dal dott. Eugenio Facciolla.

Dalle indagini è emerso che che a dicembre dello scorso anno, l’uomo costrinse la donna, più giovane di lui di oltre dieci anni, a seguirlo presso un’abitazione di Villapiana, disabitata dove tentò un approccio fisico, respinto dalla donna. Durante il tentativo di fuga da quella “casa-prigione”, la malcapitata venne afferrata dalle mani e trascinata a forza nel letto dove subì violenza sessuale.

Dalle indagini è emerso che che a dicembre dello scorso anno, l’uomo costrinse la donna, più giovane di lui di oltre dieci anni, a seguirlo presso un’abitazione di Villapiana, disabitata dove tentò un approccio fisico, respinto dalla donna. Durante il tentativo di fuga da quella “casa-prigione”, la malcapitata venne afferrata dalle mani e trascinata a forza nel letto dove subì violenza sessuale.

Dopo quell’episodio la spirale di violenza nei confronti della donna non si esaurì, tanto che l’uomo iniziò a tormentarla giornalmente, dapprima con messaggi, chat e telefonate, quindi con intimidazioni e minacce, anche fisiche. Lo scorso aprile, l’uomo, avrebbe prima fatto appiccare il fuoco al portone di una stretta amica della vittima, e poi sparato quattro colpi di arma da fuoco nelle vicinanze dell’abitazione della donna.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Si inizia con il passaggio di consegne con Genova, in programma il 27 aprile nel capoluogo ligure: sindaco e Giunta al lavoro
L'Intervista
Il candidato a sindaco di Pd e M5s pronto a mettere in campo un gruppo libero da collusioni: "Trasparenza e legalità per il risanamento della città"
Gli agenti della squadra mobile hanno individuato il ragazzo dopo un'indagine lampo e segnalato ai colleghi della polizia ferroviaria di Roma
Le suore del Matris Domini saranno trasferite in Toscana. Incerto il destino del complesso
Dalle registrazioni video dei carabinieri è emerso un quadro di violenze e soprusi, condotte aggressive da parte della maestra, che si rivolgeva al bambino con insulti e schiaffi
Il primo ministro ha abbracciato e baciato Patrizia Scurti mentre scendeva dall’aereo
Dei due turisti argentini uno era riuscito a raggiungere la grotta, mentre l’altro era rimasto in balia delle onde
Cancellati 4 voli su Roma, due in arrivo e due in partenza. I lavori già programmati e rientranti nei piani di sviluppo
Ad annunciarlo lo stesso ex team manager di Formula Uno, che è stato dimesso oggi dal San Raffaele di Milano: "La prevenzione è importante"
Il cuore e la testa premiano ancora i ragazzi di mister Scorrano, implacabili dagli undici metri
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved