Calabria7

Volley, l’Italia batte la Slovenia e sale sul tetto d’Europa! Tra i campioni anche il calabrese Lavia

La Nazionale azzurra entra di diritto, per sempre, nella storia della pallavolo. Otto anni dopo la sconfitta contro la Russia, l’Italia del volley maschile conquista il settimo titolo europeo della sua storia battendo al tie-break la Slovenia di coach Alberto Giuliani nella finale di Katowice. La Nazionale allestita da Fefè De Giorgi bissa così il successo ottenuto dalla selezione femminile un paio di settimane fa. Il risultato finale è di 2-3 con i seguenti parziali: (22-25)-(25-20)-(20-25)-(25-20)-(11-15).

Tra i campioni azzurri anche Daniele Lavia, schiacciatore proveniente da Rossano. Il classe ’99 fu protagonista con la Nazionale azzurra già dall’estate 2019 dove venne aggregato alla spedizione azzurra nella Volley Nations League, nel torneo di qualificazione olimpica di Bari e successivamente agli Europei. E adesso l’oro europeo, orgoglio per una regione che continua a produrre talenti nonostante le difficoltà tipiche del meridione. (a.b.)

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, contro il Bisceglie per iniziare un nuovo ciclo

Antonio Battaglia

Tutto Giallorosso – 11 Marzo 2019 – Rivedi la puntata

Maurizio Santoro

Volley Soverato, in biancorosso Chiara Mason

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content