Calabria7

Volley Soverato, presa la schiacciatrice Martina Miceli

Volley Soverato

Dopo aver ufficializzato l’arrivo a Soverato della forte schiacciatrice straniera Chausheva, la società del presidente Matozzo rende noto l’ingaggio della schiacciatrice Martina Miceli, classe 1997, altezza 173 cm. Si tratta di una universale. Dall’insidioso servizio e dagli ottimi fondamentali di seconda linea. La nuova schiacciatrice del Volley Soverato, proviene dalla serie B1 dove nell’ultima stagione ha giocato con l’Assitec 2000 Sant’ Elia Fiumerapido; la Miceli ha già lavorato con coach Bruno Napolitano nella stagione 2017/2018 in serie B1 a Scafati, dove si è ben comportata.

Per Martina Miceli, esperienze anche ad Isernia, Brindisi e Orsogna; la società del presidente Matozzo, con il placet di coach Bruno Napolitano, ha voluto chiudere la trattativa con la schiacciatrice che ha già una buona esperienza in serie B1 nonostante la sua giovane età. Il Volley Soverato è molto attivo sul mercato con la dirigenza ionica attenta per costruire un organico importante per la prossima stagione 2019/2020.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rapina a mano armata nel Catanzarese

Matteo Brancati

Catanzaro, l’assessore Longo replica a Riccio su sottopasso ferroviario di Lido

Matteo Brancati

Il “minilockdown” dei ristoratori di Catanzaro tra incertezza e dubbi per il futuro (VIDEO)

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content