Wanda Ferro, Mangialavori, Cafiero De Raho e gli altri dieci deputati eletti in Calabria (NOMI)

Dalla sorpresa Orrico a Cosenza alle riconferme di Stumpo, Furgiuele e Cannizzaro. Tra le new entry spicca il consigliere regionale Arruzzolo

Wanda Ferro e Giuseppe Mangialavori possono già brindare. In attesa dell’ufficialità entrambi sono sicuri della rielezione in Parlamento. La deputata di Fratelli d’Italia torna a Montecitorio per il secondo mandato mentre il coordinatore regionale di Forza Italia lascia il Senato e Palazzo Madama per trasferirsi alla Camera. Insieme a loro una new entry: il magistrato Federico Cafiero De Raho, ex procuratore di Reggio ed ex procuratore nazionale antimafia. Era capolista del Movimento Cinquestelle che in Calabria ha ottenuto il 29,4% dei consensi. Wanda Ferro ha vinto anche il collegio uninominale di Catanzaro (LEGGI QUI). Particolare di non poco conto che apre le porte del Parlamento ad Alfredo Antoniozzi, secondo nel listino di Fratelli d’Italia, e anche a Eugenia Roccella, al terzo posto tra i meloniani. Il Partito democratico elegge Nico Stumpo, bersaniano di ferro, capolista nel plurinominale in quota Speranza. Per il parlamentare crotonese si tratta di una riconferma. L’ennesima.

Gli eletti nell’uninominale

Gli eletti nell’uninominale

Il Movimento 5 Stelle si è dimostrato competitivo anche nei collegi, strappandone uno al centrodestra – quello di Cosenza – grazie al successo della parlamentare uscente e già sottosegretaria alla Cultura Anna Laura Orrico, con lei entra alla Camera anche la grillina Vittoria Baldino. Un risultato alquanto clamoroso che ha portato alla bocciatura di Andrea Gentile, altro parlamentare uscente. Forza Italia si è rifatta con i successi schiaccianti del consigliere regionale Giovanni Arruzzolo a Vibo-Gioia Tauro e di Francesco Cannizzaro a Reggio-Jonica. Il primo è una new entry a Montecitorio mentre per il secondo si tratta di una riconferma. Idem per Domenico Furgiuele che ha vinto il collegio di Crotone-Sibaritide garantendosi un mandato-bis tra i banchi della Camera dei Deputati. Gli ultimi due a staccare il pass per Montecitorio sono la leghista Simona Loizzo e la dem Enza Bruno Bossio, “ripescata” con il gioco dei resti.

LEGGI ANCHE | Risultati elezioni 2022, la Calabria e la corsa alla Camera: lo spoglio in tempo reale (DIRETTA)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il membro Udc chiede la restituzione del medaglione sacro sottratto dalla chiesa di Bovalino. “Ogni reato deve essere considerato grave”
Il governatore ha partecipato alla Conferenza dei delegati calabresi al congresso del partito svoltasi a Lamezia Terme
L'iniziativa è partita dalla Casa del Popolo Thomas Sankara e ha visto l'adesione di diverse realtà e associazioni cittadine
La struttura, funzionante da 30 anni, custodisce 90 mila volumi e gestisce oltre 2 milioni di schede bibliografiche on line
Già in passato si erano verificati episodi simili ai danni dell’imprenditrice. Coldiretti Calabria: "Un vile atto e un gesto inqualificabile" 
Per l’8 Marzo la città ospita il cartellone "Il senso delle donne”, sostenuto dal Comune in collaborazione con le associazioni del territorio
Il gruppo provinciale per l’Ordine e la sicurezza pubblica si è riunito con la presenza della sottosegretaria all’Interno Wanda Ferro, tra altri
Le segreterie nazionali: “Riduzione preoccupante delle attività. La situazione sta degenerando in tutti i territori interessati, inclusa la Calabria”
Il caso
Dopo la vergognosa guerriglia post-derby le due Questure facciano subito luce su quanto accaduto. Ancora si attendono i Daspo dell’andata
A Lamezia Terme, il segretario generale del sindacato ha partecipato insieme a Roberto Occhiuto a un'iniziativa sullo sviluppo del Mezzogiorno
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved