Calabria7

Yes I start-up Calabria: esperienze e riflessioni a confronto

“Yes I start-up Calabria: un modello per la promozione dell’imprenditorialità. Esperienze e riflessioni a confronto a distanza di un anno dalla sottoscrizione dell’accordo istituzionale tra la Regione Calabria e l’Ente Nazionale Microcredito”.

È questo il tema del convegno in programma giovedì prossimo, 21 novembre, con inizio alle 10:00 nella sala verde della Cittadella Regionale di Catanzaro.

L’iniziativa, moderata dal Direttore della Fondazione Consulenti per il Lavoro Enrico Limardo, prevede, dopo i saluti del Dirigente Generale della Presidenza Fortunato Varone, tre momenti di approfondimento.
Sul “modello yes I start up Calabria“, interverranno il Dirigente Generale Dipartimento Lavoro Roberto Cosentino, Silvia Buonvino (Selfiemploment Invitalia); Giancarlo Proietto (Ente nazionale mediocredito), e Annarita Lazzarini (responsabile attuazione Garanzia Giovani-Regione Calabria).

Subito dopo la proiezione di video e testimonianze di giovani che hanno fatto impresa, l’assessore regionale al lavoro Angela Robbe, Nicola Patrizi, in rappresentanza dell’Ente nazionale microcredito, Tiziana Stallone (Presidente Nazionale ENPAB), Stefano Poeta (Presidente Nazionale EPAP) tratteranno il tema “Siamo sulla strada giusta?” relativamente all’accordo istituzionale tra la Regione e l’Ente nazionale microcredito e sull’allargamento del target del progetto Yes I Start Up ai giovani professionisti calabresi. Al Presidente della giunta regionale On. Mario Oliviero sono affidate le conclusioni

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Credito alle imprese, la Calabria tra le più penalizzate

Matteo Brancati

Cosenza, Confcommercio aderisce al progetto Plastic Free

Andrea Marino

Inps, il presidente Tridico alla sede di Corigliano-Rossano

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content