Yes I Start Up Calabria ha evitato che 2.800 giovani emigrassero

Yes I Start Up Calabria è un percorso di accompagnamento gratuito per fornire gli strumenti necessari all’autoimprenditorialità
lavoro

Con 772 attività già avviate e 2800 giovani della nostra regione coinvolti, Yes I Start Up Calabria è diventato ormai uno dei più forti motori di sviluppo dell’economia sana e durevole dei territori ed una delle principali leve di ritorno manageriale delle nuove generazioni nella propria terra; di più, sta diventando una delle motivazioni a non emigrare e restare per innovare, crescere, produrre e condividere reddito. Ed è per tutte queste ragioni che Yes I Start Up Calabria è riconosciuta come una vera e propria politica strutturale della Regione Calabria per la creazione d’impresa. Ne è convinto Antonello Rispoli, dell’Ente Nazionale per il Microcredito, spiegando e sottolineando l’effetto moltiplicatore, in termini di indotto occupazionale ed economico, che su tutti i territori calabresi sta derivando dai numeri straordinari di adesione ad un progetto regionale che è anzi tutto di formazione e di sensibilizzazione all’avvio di nuove imprese e poi, soprattutto, di concreto, selettivo e responsabile accompagnamento all’apertura delle porte dell’idea d’impresa.

Straordinaria opportunità

Straordinaria opportunità

Non c’è alcuna scadenza – ribadisce – ed è per questo che continuiamo ad esortare tutti i calabresi, giovani e meno giovani, calabresi a cogliere in qualsiasi momento questa straordinaria opportunità di crescita e di formazione personale e di investimento sulla propria terra, i cui risultati continuano a vedere la nostra regione ai vertici di classifiche nazionali finalmente virtuose. Abbiamo costruito una relazione di fiducia tra regione e giovani calabresi, siamo osservati come modello in Italia ed in Europa, non si sono mai aperte tante imprese giovanili, c’è tanto entusiasmo e voglia di valorizzare risorse e patrimonio identitario locale, insomma – prosegue – ci sono tutti gli ingredienti per continuare a rafforzare e stimolare ottimismo ed indicare visioni di sviluppo complessivo, coinvolgendo tutti gli attori, privati e pubblici.

Percorso di accompagnamento gratuito

Yes I Start Up Calabria è un percorso di accompagnamento gratuito per fornire gli strumenti necessari all’autoimprenditorialità, elaborazione e valutazione circa la sostenibilità del progetto imprenditoriale, accesso ai finanziamenti per l’avvio dell’attività. E tra le diverse novità intervenute di recente – chiarisce il responsabile Ente Nazionale per il Microcredito in Calabria – l’abolizione dei limiti d’età, anche quelli per la condizione lavorativa; l’ampliamento definitivo dei destinatari, anche ad attività già esistenti che necessitano di essere implementate; e, soprattutto, l’ulteriore riduzione dei tempi d’istruttoria, da 92 a 32 giorni per ottenere il finanziamento grazie a strumenti messi a disposizione da Fincalabra, con una certezza ed una velocità finalmente più coerenti – conclude Rispoli – con i ritmi e le dinamiche del mercato, delle imprese e dello sviluppo competitivo.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il giovane di 22 anni, di Bologna, ridotto in fin di vita l'11 agosto del 2022 nella città pitagorica dove si trovava in vacanza
"Sarà per tutti l’occasione per rivivere storie e le leggende legate ad uno dei luoghi più attrattivi della città"
Giusy Orlando, prima dell’arrivo nel Capoluogo per partecipare all’udienza aveva auspicato la presenza di un rappresentante del Comune
Chiamati a raccolta in città i catanzaresi che non potranno seguire la loro squadra del cuore in trasferta
La donna aveva trascinato l'ex coniuge in tribunale perché non pagava gli alimenti . Ottenuti i danni morali
A renderlo noto è il sottosegretario all’Interno Wanda Ferro. Per altre importanti chiese si stanno valutando altre fonti di finanziamento
"La partita di sabato prossimo sarà un’altra occasione per confermare il meraviglioso percorso realizzato da Vivarini, Iemmello e compagni"
Tre gli incontri sul territorio per il deputato già vice Ministro dell’Interno che sarà in provincia di Cosenza il prossimo giovedì 23 Maggio
I carabinieri hanno trovato in un fondo agricolo di proprietà dell'uomo 37 cani, 5 dei quali sprovvisti di iscrizione all'anagrafe canina
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved