Zio abusa della nipote minorenne, arrestato 36enne nel Catanzarese

bambine condannato

Un altro episodio di violenze e abusi nei confronti di minori. Questa volta, però, il dramma è maturato nell’ambito familiare e vede uno zio abusare della propria nipote non ancora quattordicenne che non riusciva ancora a comprendere quanto quell’affetto morboso mostrato nei suoi confronti stesse per trasformarsi in qualcosa di orribile fino a quando, purtroppo, non si è trovata di fronte al fatto compiuto. Uno zio che ha approfittato della situazione familiare difficile della minore a causa della quale la stessa era solita trascorrere molto tempo in compagnia di quel parente ritenuto fino a quel momento una persona cara e che, invece, non si è fatto scrupoli ad approfittare di quel rapporto.

Un rapporto corrotto che aveva tolto il sorriso dal volto della giovane spesso facendola scoppiare in improvvisi pianti. Fino a quando la ragazza ha realizzato cosa stesse davvero succedendo ed ha avuto la forza di reagire, di raccontare tutto ai propri genitori e di allontanarsi dalla morsa silenziosa di quell’uomo che oggi è stato tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme con l’accusa di violenza sessuale aggravata. E ancora una volta è forte l’appello dell’Arma. Abbiate coraggio, superate le barriere del timore, della vergogna, dei pregiudizi e denunciate. Possiamo aiutarvi.

Un rapporto corrotto che aveva tolto il sorriso dal volto della giovane spesso facendola scoppiare in improvvisi pianti. Fino a quando la ragazza ha realizzato cosa stesse davvero succedendo ed ha avuto la forza di reagire, di raccontare tutto ai propri genitori e di allontanarsi dalla morsa silenziosa di quell’uomo che oggi è stato tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme con l’accusa di violenza sessuale aggravata. E ancora una volta è forte l’appello dell’Arma. Abbiate coraggio, superate le barriere del timore, della vergogna, dei pregiudizi e denunciate. Possiamo aiutarvi.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Nell’udienza del 13 giugno è previsto l’intervento delle altre parti civili e della difesa
I parlamentari del Pd, di M5S e di Avs, dopo la conferma del centrodestra sulla deputata di Fratelli d'Italia, sono usciti dall’aula
Alla cerimonia di intitolazione presente anche l'assessore regionale Giovanni Calabrese: "Questa intitolazione è l'emblema del coraggio e dell'impegno"
La Regione dichiara guerra agli smaltimenti illegali. "Tolleranza zero" e ferrei controlli sugli autospurghi e sui pozzi neri
Il messaggio di Elly Schlein, le frecciate al centrodestra ("solo selfie e dissesto") e la stoccata di Irto a Mangialavori: "Mance ai sindaci"
I carabinieri hanno avviato le indagini e non escludono la matrice dolosa dell'incendio. La macchine completamente distrutte
Oltre a Mariachiara Chiodo, nell'esecutivo regionale entrano anche Anna Pittelli, Pasqualino Mancuso e Luigi Muraca
"Il ministro Lollobrigida mi ha chiamato e mi ha detto che è preoccupato della messa a terra delle risorse Pnrr"
Tre persone sono state portate in carcere mentre altre sette sono agli arresti domiciliari. Disposto un sequestro per oltre cinque milioni di euro
"Necessario, tra l'altro, vigilare sugli scarichi a mare ed emanare se dovuto provvedimenti di divieto di balneazione"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved