“Zona Giallorossa” per il derby: a disposizione parcheggi e mezzi apposta a Catanzaro. Ecco i servizi

Il presidente della Prima Commissione, Gregorio Buccolieri: "Non è una partita come tante altre. Preferite il servizio pubblico giorno 26”
crotone catanzaro

In occasione dell’attesissimo derby tra US Catanzaro e Cosenza Calcio, in programma domenica, 26 novembre alle ore 16:00, l’Amministrazione comunale di Catanzaro ricorda che sarà attiva la Zona Giallorossa con l’abituale piano del traffico e la possibilità di fruire dei parcheggi e trasporti pubblici per raggiungere lo Stadio Ceravolo. Le disposizioni partiranno da tre ore prima dell’inizio della partita, con lo scopo di garantire l’accesso e il deflusso agevole dei tifosi e una circolazione regolare nella zona interessata.

“Preferite il servizio pubblico”

Il presidente della Prima Commissione, Gregorio Buccolieri, ha invitato ancora una volta la cittadinanza a utilizzare i servizi messi a disposizione dall’Amministrazione comunale. “L’appuntamento di domenica – ha detto – è particolarmente sentito. Il derby non è una partita come tante, c’è dentro tutto il cuore delle tifoserie ed è per questo che tutti dobbiamo fare la nostra parte perché sia una festa dello sport e del colore. Un motivo in più, quindi, per rimarcare la validità delle misure che sono state finora ben recepite dai cittadinanza che, in questa particolare circostanza, dovrebbero a maggior ragione preferire il servizio pubblico messo appositamente a disposizione il giorno della partita”.

Parcheggio e servizio navetta

Buccolieri ha ricordato che sono sempre fruibili le due grandi aree parcheggio, Sant’Antonio e Musofalo, con nuovo capolinea in via Schiavi. Per il Sant’Antonio, c’è una novità: i posti disponibili saranno 500 e non più 350. L’Amc curerà il servizio di trasporto andata/ritorno al costo di euro 1,50 a persona. Le navette avvieranno il trasporto alle 13:30. Per il Musofalo, solito parcheggio e servizio navetta con tariffa ordinaria fino alla zona a ridosso dello stadio. Al termine dell’incontro, dal punto di raccolta in via Schiavi sarà garantito il rientro ai parcheggi facilitando così il deflusso di auto e pedoni.

I posti disponibili in via Cortese

Inoltre, all’interno del parcheggio dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria R. Dulbecco di via Cortese, sui 200 posti complessivi disponibili, 20 saranno riservati come di consueto per i mezzi abilitati al trasporto di persone disabili. Una novità, quella dei posti auto in più, di non poco conto e per la quale Buccolieri ha inteso rivolgere un particolare ringraziamento al vice comandante della Polizia locale Amedeo Cardamone e all’amministratore unico di Amc Eugenio Perrone.

Cimitero e negozi chiusi dalle ore 12:00

Inoltre, in occasione del derby, il sindaco, con propria ordinanza ha disposto la chiusura alle ore 12:00 del cimitero di via Paglia e delle attività commerciali insistenti sul piazzale adiacente alla struttura.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il caso
Mangialavori e Limardo accolgono l'appello dei sindacati: "E’ un patrimonio della nostra città"
Esperti a confronto a San Gregorio d'Ippona. Per rilanciare il settore occorre mettere all’angolo le forze oscure e criminali che tolgono risorse alle produzioni pulite e legali
Dal governo una ulteriore stretta sull’uso degli smartphone durante le lezioni
La dichiarazione del presidente della Regione scatena le reazioni dei leghisti calabresi: "Attaccare gli alleati è sgradevole"
A seguito delle querele sporte dagli automobilisti coinvolti, la polizia ha individuato la donna e l'ha denunciata
Il cane sarebbe scappato da una casa approfittando del cancello aperto: non sarebbe il primo episodio di aggressione
"Inammissibile": così la Scuola Normale Superiore e la rettrice della Scuola Superiore Sant'Anna
Previsti possibili temporali e mareggiate lungo le coste. Si consiglia di evitare le soste specialmente sul lungomare e sul litorale
La donna chiedeva più collaborazione del compagno nelle faccende domestiche. Per lui, "la convivenza era insopportabile"
Alessandria del Carretto ospiterà una struttura espositiva per le storie, il folklore e le testimonianze materiali dei Carnevali tradizionali d'Italia
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved