Calabria7

Sbanda con l’auto e si schianta contro il muro di una casa, 27enne perde la vita

incidente Megliadino-San-Vitale

Un giovane di 27 anni è morto poco dopo la mezzanotte a Megliadino San Vitale (Pd) dopo essere finito con la propria auto contro un muretto di recinzione. La Fiat Punto di Giulio Santi – questo il nome della vittima per cause tuttora in corso di accertamento è dapprima finita nel fossato che costeggia la strada, quindi ha sbattuto contro l’ingresso di un’abitazione. Inutili i tentativi di rianimazione del giovane da parte del personale sanitario accorso tempestivamente sul luogo dell’incidente. Il medico ha dovuto dichiarare la morte del giovane uomo. I Vigili del Fuoco locali hanno estratto il ventisettenne dalle lamiere dell’abitacolo. Le forze dell’ordine si stanno occupando dei rilievi del sinistro mortale per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo oltre due ore.

© Riproduzione riservata.
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content