Calabria7

L’ex attaccante del Catanzaro Antonio Soda riporta il Gozzano tra i professionisti

Antonio soda

Dopo un anno di “purgatorio”, il Gozzano festeggia il ritorno in Serie C. I rossoblù hanno pareggiato 1-1 a Imperia nella terz’ultima giornata di serie D blindando il loro primato e conquistando il primo posto aritmeticamente. Protagonista della grande cavalcata il tecnico Antonio Soda, ex attaccante del Catanzaro. L’allenatore 56enne, nativo di Cutro, è l’unico calciatore ad aver indossato la maglia giallorossa in tutte e quattro le categorie professionistiche: dall’esordio in Serie A nella stagione 1982/83 alla Serie C2 nel 1996, con in mezzo stagioni di C1 e B. A fargli da vice un’altra vecchia conoscenza del club dei Tre Colli, Carlo Caramelli: ex difensore, nel capoluogo calabrese viene ricordato per aver vinto il campionato di Serie C1 1986-1987 con 3 reti e disputato le due stagioni successive tra i cadetti. (a.b.)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

La travolgente arte del ventriloquo Samuel alla Gioielleria Megna di Catanzaro (PUBBLIREDAZIONALE)

Antonio Battaglia

Zuccatelli: “E’ stato un corto circuito mediatico, non sono una macchietta”

bruno mirante

Vaccini, Opi Catanzaro: “Investendo sugli infermieri il cambio di passo è garantito”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content