A Catanzaro uno spettacolo di Unicef Calabria per raccogliere fondi da destinare ai bimbi ucraini

Giovedì 14 aprile, al Teatro Politeama, ci sarà lo spettacolo con Enzo e Ivan Colacino
unicef calabria

In Ucraina sono più di un milione i bambini rifugiati, centinaia morti nei bombardamenti, 7,5 milioni quelli comunque a rischio della vita e della salute, in un paese dove in gran parte mancano acqua, viveri, elettricità, presidi sanitari. Una situazione gravissima che richiede aiuti umanitari per sostenere mamme e bambini, in fuga dalla morte e devastazione della guerra:  sia all’interno dell’Ucraina che ai confini con interventi igienico sanitari (kit sanitari primo soccorso protezione Covid, disinfezione acqua,) viveri, coperte termiche ed anche azioni di supporto psico-sociale per l’infanzia.

Spettacolo con Enzo e Ivan Colacino

Spettacolo con Enzo e Ivan Colacino

L’Unicef Calabria, guidata dal presidente Giuseppe Raiola, che si è mobilitata sin dalle prime ore del conflitto contribuendo al lavoro svolto nei punti di raccolta con i propri volontari – come quello nella sede di Confartigianato Calabria in via Lucrezia della Valle – non si ferma e rilancia la propria azione umanitaria a favore dei bambini con iniziative finalizzate alla raccolta di fondi, che non sono mai abbastanza. E lo fa anche attraverso l’intrattenimento e lo spettacolo, come quello che andrà in scena giovedì 14 aprile al Teatro Politeama di Catanzaro con Enzo ed Ivan Colacino.

Incontro con la stampa a Palazzo de Nobili

I particolari dell’iniziativa saranno presentati nel corso di una conferenza stampa – mercoledì 30 marzo alle 16 nella Sala Concerti di Palazzo de Nobili a Catanzaro, alla presenza – oltre che del presidente di Unicef Calabria, Giuseppe Raiola – dell’ambasciatore nazionale Unicef Michele Affidato, del presidente del Comitato regionale Costantino Mustari e degli artisti Enzo ed Ivan Colacino.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Confermato l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Francesco Putortì, indagato per omicidio e tentato omicidio
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved