Calabria7

Tensione nel carcere di Catanzaro, poliziotto aggredito da un detenuto

carcere

Un agente della polizia penitenziaria è stato aggredito nel reparto di Alta sicurezza della Casa circondariale di Catanzaro, la sezione dove sono detenuti appartenenti alla criminalità organizzata di tipo mafioso. E’ quanto fa sapere con un’apposita nota il sindacato del Sinappe. Da quanto si apprende il poliziotto sarebbe stato prima insultato dai detenuti, poi strattonato più volte e quindi aggredito da uno dei detenuti reclusi nel reparto. Il pronto intervento dei colleghi ha evitato il peggio. L’agente è stato quindi soccorso e accompagnato per accertamenti all’ospedale Pugliese-Ciccio di Catanzaro.

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Terribile scontro tra auto nel Cosentino: tre feriti, di cui due gravi

Matteo Brancati

Lavori al sottopasso di Lido, Via Magellano di nuovo aperta al traffico

Andrea Marino

IAPB-UICI, riparte la campagna di prevenzione della cecità

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content