Calabria7

Perde controllo del drone che si impiglia tra i cavi dell’alta tensione (VIDEO)

Intervento questa mattina dei vigili del fuoco del Comando di Catanzaro, distaccamento di Lamezia Terme per il recupero di un drone in prossimità dell’autostrada A2 del Mediterraneo direzione nord al km 315 nel comune di Gizzeria, nel Catanzarese.

Il velivolo radiocomandato, di proprietà di un privato cittadino che ne perdeva il controllo, andava ad impigliarsi tra i cavi della rete elettrica dell’alta tensione.

I vigili del fuoco giunti sul posto con ausilio di autoscala hanno richiesto intervento dei tecnici Enel per la disattivazione della linea. Inoltre, per consentire le operazioni di recupero si è reso necessario deviare il transito dei mezzi su unica corsia, con conseguente disagio per la viabilità, permettendo così il posizionamento dei mezzi di soccorso.

Il drone recuperato veniva consegnato alla polizia stradale che procedeva al sequestro in quanto il proprietario sprovvisto di regolare brevetto di abilitazione all’utilizzo per come stabilito dalle normative vigenti.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Isola Capo Rizzuto, Ferro a Salvini: polizia o Gdf in immobile confiscato

manfredi

Travolse con l’auto e uccise una ragazza a Catanzaro, condannato

manfredi

La nemesi della politica calabrese, Occhiuto oggi come Abramo nel 2017

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content