Calabria7

Rende, il coraggio non basta: accumulare punti diventa imprescindibile

di Antonio Battaglia – Le speranze di salvezza sono ormai ridotte al lumicino. Ma, si sa, nel calcio nulla è scontato. A Rende è arrivato il momento di fare punti: la classifica piange amaramente e non c’è molto tempo per rimediare.

Ora sono 15 i punti che separano i ragazzi di Rigoli dalla zona salvezza: una distanza quasi incolmabile, che obbliga a rivedere i piani verso un più accessibile piazzamento ai play-out. Eppure, i biancorossi nelle ultime uscite hanno fatto intravedere più di qualche segnale positivo: a Cava de’ Tirreni, ad esempio, Rossini & co. sono apparsi più in palla dei padroni di casa, molto più gagliardi e combattivi.

È bastata la classica ingenuità all’ultimo giro d’orologio per rimediare il quinto ko dell’era Rigoli. Ecco, d’ora in poi diventa essenziale accumulare punti tra le mura amiche. Il calendario, di certo, non sarà di grande aiuto: le avversarie, nell’ordine, saranno Viterbese, Virtus Francavilla, Catanzaro, Reggina e Catania. Ecco, in pratica una terza e ultima parte di campionato che non ammetterà errori di percorso.

A partire da domani, quando il signor Gariglio fischierà il calcio d’inizio del match contro la Viterbese. Un banco di prova certamente non facile, dal momento che i laziali vantano un decimo posto in classifica e sono reduci dal buon successo di Bisceglie. Zero alibi, solo un grande obiettivo: vincere. Con determinazione e umiltà.

Capitolo formazione. Davanti a Bruno, spazio alla difesa a quattro con Origlio e Blaze ai lati della coppia centrale Bruno-Germinio. A centrocampo attesi Murati e Collocolo, mentre Giannotti, Rossini e Saveljevs agiranno alle spalle dell’unica punta Libertazzi.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Morano, revocata delibera Ecodistretto

Matteo Brancati

Il Papa ricorda San Francesco di Paola: “Seguire il suo messaggio di amore”

Matteo Brancati

Carceri, sciopero fame detenuti alta sicurezza a Cosenza

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content